Comunicazione eventi percepibili all’esterno del sito petrolchimico

Comunicazione automatica eventi

17 Giugno 2024

Comunicazione automatica eventi del 17 giugno 2024 ore 12:11


Evento: attivazione torce C6 e C7 di Yara Reparto: F/55(NH3) e F/56° Direzione vento: da Nord/Est. Effetti: luminosità, rumore; non effetti su persone o cose. Causa: Fermata per manutenzione impianto F/55. Sostanze coinvolte: metano e idrogeno. Stabilimento: impianti in marcia.

Comunicazione automatica eventi

27 Maggio 2024

Comunicazione automatica eventi del 27 maggio 2024 ore 09:28


TORCE YARA PER FERMATA IMPIANTO IGI : Evento: fermata impianto IGI con attivazione torcia C7 di Yara. Reparto: F/55(NH3). Direzione vento: da ENE Effetti: luminosità, no rumore; non effetti su persone o cose. Causa: fermata impianto IGI di F/55 per manutenzione compressore P2502. Sostanze coinvolte: metano e idrogeno. Durata stimata : fino al 06/06/2024

Comunicazione automatica eventi

24 Maggio 2024

Comunicazione automatica eventi del 24 maggio 2024 ore 21:21


L’assetto degli impianti del Polo Industriale e’ regolare, non si evidenziano effetti di rilievo per la cittadinanza.

Comunicazione automatica eventi

23 Maggio 2024

Comunicazione automatica eventi del 23 maggio 2024 ore 15:28


TIPOLOGIA EVENTO: Accensione torcia C/7 REPARTO: IGI SOCIETA: Yara VENTO DA: Sud Est CAUSA : Anomalia strumentale EFFETTI PERCEPIBILI: Lieve luminosità SOSTANZE COINVOLTE: Metano, Idrogeno. DURATA: Da oggi fino a tutta la mattina di domani Venerdi 24 Maggio SITUAZIONE STABILIMENTO: Stabilimento in marcia regolare. ULTIMO COMUNICATO

Comunicazione automatica eventi

22 Aprile 2024

Comunicazione automatica eventi del 22 aprile 2024 ore 12:01


L’assetto degli impianti del Polo Industriale e’ regolare, non si evidenziano effetti di rilievo per la cittadinanza.

Comunicazione automatica eventi

Comunicazione automatica eventi del 22 aprile 2024 ore 11:06


TORCE YARA FERMATA IMPIANTO F/55° (1° messaggio): 024Evento:attivazione torce C6 e C7 di Yara Reparto: F/55(NH3) Direzione vento: da nord est Effetti: luminosità, rumore; non effetti su persone o cose. Causa: fermata impianto di sintesi F/55. Sostanze coinvolte: metano e idrogeno. Stabilimento: impianti in marcia, in fermata impianto di sintesi F/55 primo e ultimo comunicato.

Comunicazione automatica eventi

27 Marzo 2024

Comunicazione automatica eventi del 27 marzo 2024 ore 15:37


TIPOLOGIA EVENTO: Attivazione torce C6 e C7 per blocco impianto F55 Yara VENTO DA: Ovest CAUSA : Blocco compressore Ammoniaca EFFETTI PERCEPIBILI: Luminosità possibile rumore SOSTANZE COINVOLTE: Metano, Idrogeno, Vapore DURATA EVENTO: Torcia C6 fino alla mattina di Giovedi 28/03/2024 Torcia C7 fino a sabato 30/03/2024 SITUAZIONE STABILIMENTO:F55 in riavviamento, stabilimento in marcia regolare. ULTIMO COMUNICATO

Comunicazione automatica eventi

Comunicazione automatica eventi del 27 marzo 2024 ore 14:53


TORCE YARA BLOCCO IMPIANTO F/55° : Evento: attivazione torce C6 e C7 di Yara Reparto: F/55 (NH3) Direzione vento: da ovest Effetti: luminosità, rumore; non effetti su persone o cose. Causa: blocco impianto F/55 per blocco compressore NH3 di sintesi. Sostanze coinvolte: vapore, metano e idrogeno.

Comunicazione automatica eventi

19 Marzo 2024

Comunicazione automatica eventi del 19 marzo 2024 ore 18:38


TIPOLOGIA EVENTO: Riavviamento impianto ammoniaca F55 con attivazione della torcia di Reparto. VENTO DA: sud/est. CAUSA: disservizio compressore aria P412, ripristinato il normale esercizio. EFFETTI PERCEPIBILI: luminosità e lieve rumori. DURATA EVENTO: accensione della torcia C6 fino a tutta la giornata di domani, mercoledì 20 Marzo 2024. SOSTANZE COINVOLTE: idrogeno, metano. SITUAZIONE STABILIMENTO: altri impianti in marcia regolare. ULTIMO COMUNICATO

Comunicazione automatica eventi

Comunicazione automatica eventi del 19 marzo 2024 ore 15:39


TIPOLOGIA EVENTO: blocco impianti F55 e F56 di YARA con conseguente attivazione delle torce di reparto. VENTO DA: nord/est. CAUSA PRESUNTA: in corso di accertamento. EFFETTI PERCETTIBILI: rumorosità. SOSTANZE COINVOLTE: idrogeno, metano e azoto. SITUAZIONE STABILIMENTO: tutti gli altri impianti in marcia regolare. SEGUIRA’ ALTRO COMUNICATO.